Martedì, 03 Novembre 2015 13:20

Campagna “Indignamoci” Codici Onlus e Codici Salute si costituiscono parte Civile nel caso di Malasanità

Vota questo articolo
(1 Vota)
riguardante Tiziana Mastrodonato: rinviata l’Udienza di oggi senza nessuna comunicazione!
La storia: avrebbero dimenticato una garza nell'addome di una donna durante il parto cesareo, causando alla paziente quasi due anni di sofferenze, dolori e l'indebolimento intestinale. La presunta dimenticanza è costata la citazione diretta in giudizio a due chirurghi, uno strumentista e due infermieri dell'ospedale 'Miulli' di Acquaviva delle Fonti, e al  medico di fiducia della paziente

I fatti si riferiscono al 23 novembre 2011, quando la 34enne Tiziana Mastrodonato, di Gravina in Puglia, venne sottoposta a "taglio cesareo tradizionale".
Tuttavia, nel corso dell’operazione veniva “dimenticata” una “garza laparotomica” nella sede addominale, provocando l’insorgere di un “Textiloma”, rimosso soltanto nel successivo intervento chirurgico del 30 luglio 2013, a causa della condotta colposa del chirurgo, il quale ometteva di diagnosticare alla sig.ra Mastrodonato il sopra indicato “textiloma”, e conseguentemente ometteva di sottoporre la stessa ad immediato intervento chirurgico evacuativo. L’evento in questione era dunque assolutamente prevedibile ed evitabile.

I sanitari, stando alle indagini del pm barese Ettore Cardinali, avrebbero dapprima dimenticato la garza e poi non correttamente diagnosticato la patologia duranteil decorso post-operatorio causando un aggravamento delle condizioni di salute della paziente.La donna, aveva denunciato i medici .
Oggi, l’udienza per la  costituzione parte Civile di Codici Onlus e Codici Salute, rinviata senza nessuna comunicazione.
“Codici esprime preoccupazione per il rinvio dell’udienza” commenta l’accaduto Ivano Giacomelli Segretario Nazionale dell’associazione, “essendo alle fasi iniziali del processo, il rinvio è una perdita di tempo, temiamo che come altri processi del genere, possa andare prescritto.. e i diritti delle vittime?”
codici-dacci-il-5