Mps alla resa dei conti. Il M5S propone la nazionalizzazione

Creato il 22 Dicembre 2016

Descrizione

Monte dei Paschi di Siena al capolinea, in attesa di una improbabile conversione da parte dei risparmatori delle subordinate.
Si agita lo spettro del bail-in.
Mps ha tempo fino alle ore 14.00 del 21 dicembre per convincere 40.000 piccoli investitori a convertire le proprie obbligazioni subordinate in azioni. Un passaggio azzardato.
Ancora una volta il rischio del salvataggio è accollato in primis su quei risparmiatori che non avevano mai pensato di diventare nel giro di una notte abili investitori.
La proposta di Alessio Villarosa, deputato del Movimento 5 stelle è quella di una nazionalizzazione, con la gestione interna dei Non Performing Loans (NPL).

 

 Vedi anche: 

Pesce scaduto, la parola alla Capitaneria di Porto
(Media / Pesce scaduto, la parola alla Capitaneria di Porto)
I consumatori sono tutelati? I controlli della Capitaneria...
Accertamenti catastali incongrui? Rivolgetevi al...
(Media / Accertamenti catastali incongrui? Rivolgetevi al Codici Point)
Chi riceve questi accertamenti può richiedere una...
Fabrizio Ghera: Una nuova politica di piccoli...
(Media / Fabrizio Ghera: Una nuova politica di piccoli passi)
Proseguono le interviste di Spazioconsumatori.tv ai...

Mostra tutti

Tags

Back to Top

Condividi!