codici-dacci-il-5

Il business dell'edilizia convenzionata e i danni alle famiglie

Creato il 20 Febbraio 2017

Descrizione

Per garantire una casa a tutti, nel 1962, venne approvata una legge con l'intento di favorire l'edilizia economica e popolare.
Nel 1987 seguì un altro provvedimento teso a soddisfare le esigenze abitative di una popolazione sempre in crescita. Il meccanismo è semplice: lo Stato mette soldi pubblici e terreni, i costruttori ricevono un cospicuo finanziamento ma si devono impegnare a dotare le aree abitative dei servizi indispensabili e vendere o affittare le case ad un prezzo massimo di cessione stabilito dal Comune, ovvero molto inferiore al prezzo di libero mercato.
Nè l'una nè l'altra condizione sono state, però, nel tempo rispettate, come testimoniano i residenti di Monte Stallonara.

Interviene Carmine Laurenzano, avvocato dell' Associazione Codici.

Tags

Back to Top

Condividi!