Sembra non avere fine l'incubo per i risparmiatori della Banca Popolare di Bari, al fianco dei quali si è schierata da tempo l'associazione Codici avviando una class action.
Il decreto-legge 8 settembre 2020, n. 111 ha introdotto, in favore dei genitori lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato, il congedo Covid-19 per quarantena scolastica dei figli. Si tratta di un congedo indennizzato da utilizzare per astenersi dal lavoro, in tutto o in parte, durante il periodo di quarantena del figlio convivente e minore di 14 anni, disposta dalla ASL al verificarsi di casi all'interno della scuola.

Non passa giorno senza che Roma regali un disservizio scandaloso.

Contagi, decessi e poi i risultati agghiaccianti dell'indagine recente dei Nas, che ha accertato tante irregolarità in troppi casi. Sembra non avere fine l'incubo Rsa.

Fino al 15 gennaio 2021, è possibile inviare le domande di accesso ai contributi a fondo perduto previsti dai decreti "Ristori" e "Ristori bis" per i contribuenti che non avevano presentato l'istanza al precedente contributo previsto dal decreto "Rilancio".

 

Sono già migliaia le richieste di contributo giunte al Portale Fondo Ristorazione.it, avviate dalle imprese che hanno diritto e che stanno presentando domanda.
codici-dacci-il-5