Martedì, 24 Maggio 2016 10:07

CODICI: Azione legale contro Fotovideostore.it

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Finalmente l'attesa per le vittime è finita: l’udienza è stata fissata per il 15 giugno, le adesioni sono ancora aperte!
“Fotovideostore.it”,  un sito internet che riceveva ordini di acquisto online, vendeva prodotti audio e video a metà del loro valore di mercato, invogliando così il visitatore all’acquisto; purtroppo, però, dopo il conseguimento del versamento in denaro, la merce acquistata non veniva consegnata al destinatario.
 
Dopo numerose denunce e segnalazioni a Codici da parte dei consumatori, vittime di queste anomalie da parte del sito, l'organizzazione ha deciso di effettuare un’accurata indagine per verificare la veridicità di queste lamentele.
 
Infatti, dopo una breve ricerca su internet (basta digitare “Fotovideostore.it” oppure “Fotovideostore.it truffa” sul noto motore di ricerca “Google”), immediatamente ci si  imbatte in numerosi forum di utenti e consumatori, che lamentavano di aver subito i medesimi disagi acquistando su questo sito.
 
Anche su “Ciao!”(http://www.ciao.it/Fotovideostore_it__4051806) è possibile individuare le medesime testimonianze degli utenti, caduti vittima di tale truffa: ecco, per esempio, una ragazza che lamenta nel forum :
 
Insomma, tutti i casi riscontrati sono tra loro simili, anche per cifre di molto superiori! Infatti Il modus operandi del sito era sempre lo stesso: il cliente ordinava la merce, pagava, non veniva consegnato nulla e pertanto chiedeva il rimborso. Quindi, nel frattempo passavano i mesi (le stesse risposte alle richieste di consegna e di rimborso erano abilmente tese a prendere tempo).
 
“Invitiamo caldamente tutti i consumatori, che si riconoscano nel profilo di acquirente raggirato da parte del sito “Fotovideostore.it”, a contattarci al fine di aderire all’azione legale, intrapresa da Codici, la cui udienza avverrà il 15 giugno c.m. Pertanto affrettatevi.
 
“Da sempre vigiliamo sulle possibili insidie dei siti ingannevoli e cerchiamo di difendere i consumatori al meglio. Anche questa volta scendiamo in campo al fianco dei cittadini” Così ha dichiarato Ivano Giacomelli di Codici.
 
 
codici-dacci-il-5