Un'operazione dalle prospettive molto importanti. È il giudizio dell'associazione Codici sull'Offerta Pubblica di Scambio lanciata da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca.

Decine di incontri, tante proposte, ma alla fine dagli Stati generali dell'economia di concreto non è arrivato nulla.

Chiede la sospensione del mututo per tre rate, la banca gliela concede ma le applica interessi pari ad una mensilità.

Sarà la cornice suggestiva, sarà l'enfasi data all'evento, fatto sta che non passa giorno senza che qualcuno si affacci agli Stati generali dell'economia per raccontare il suo libro dei sogni.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, in continuità rispetto alle precedenti analoghe iniziative di rimborso, ha affidato a Consap la gestione delle domande di rimborso delle somme relative alle cosiddette "Polizze dormienti" affluite al Fondo di cui all'art. 1, comma 343, della legge n. 266/2005.
Una storia a cui è difficile credere, ma che purtroppo è avvenuta e, cosa ancora peggiore, non è nemmeno un caso isolato. Si è verificata a Napoli, protagonisti una signora, che si è poi rivolta all'associazione Codici, e Ubi Banca.
codici-dacci-il-5