Martedì, 09 Ottobre 2018 09:11

Codici: pronti a Class Action contro Iliad

Vota questo articolo
(1 Vota)

L'Associazione Codici sta seguendo con attenzione, e preoccupazione, l'ultimo caso di disservizi telefonici ai danni dei consumatori. Parliamo degli utenti Iliad, che da alcuni giorni stanno facendo i conti con problemi legati alle telefonate e, soprattutto, al traffico dati.

"Ci sono segnalazioni di disservizi in varie zone d'Italia – spiega il Segretario Nazionale dell'Associazione Codici Ivano Giacomelli – le zone più colpite sono Lazio, in particolare Roma, Lombardia e Piemonte, ma ci sono problemi anche al Sud, come in Sicilia. In alcuni casi gli utenti non riescono ad effettuare chiamate, in molti altri devono trasformarsi in tecnici per modificare le impostazioni del proprio smartphone, così da poter accedere al traffico dati".

Poche, al momento, le indicazioni da parte della compagnia telefonica su cause e tempi di soluzione del problema. Gli utenti non possono far altro che aspettare e sperare che l'incubo finisca il prima possibile.

"Se questa è la rivoluzione tanto strombazzata da Iliad nelle sue campagne pubblicitarie – attacca Ivano Giacomelli – allora siamo messi proprio male. Non vorremmo che l'azienda stia ripercorrendo le tappe di chi, in passato, ha provocato disagi e danni agli utenti. Quel che è certo, è che noi non resteremo a guardare. Stiamo monitorando la situazione e continueremo a farlo – conclude il Segretario Nazionale dell'Associazione Codici – e siamo pronti anche ad avviare una Class Action per il risarcimento dei danni subiti dai clienti".

L'Associazione Codici invita gli utenti Iliad a segnalare eventuali disservizi al numero 06.5571996 oppure all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

codici-dacci-il-5