L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento di inottemperanza nei confronti di Facebook per non aver attuato quanto prescritto nel proprio provvedimento del 29 novembre 2018.

Pubblicato in Cronaca
L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha adottato tre provvedimenti cautelari nei confronti dell’impresa individuale Sharazon di Carmela Vernaleone (sito: sharazon.it), della società Smart Shopping S.r.l.s. (sito: smart-shopping.it) e della società New Assistent Global S.r.l. (sito: gemshop.it) che svolgono attività di vendita on line di apparecchiature elettroniche utilizzando la modalità del cosiddetto buy and share.
Pubblicato in Cronaca

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso cinque procedimenti istruttori riguardanti informazioni fuorvianti circa l’origine del grano duro utilizzato nella produzione di pasta di semola di grano duro.

Pubblicato in Alimentare

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione di  5 milioni di euro alla società Eni S.p.A. per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+.

Pubblicato in Cronaca

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato nove procedimenti istruttori in materia di clausole vessatorie nei confronti di società di calcio di serie A.

Pubblicato in Cronaca

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso due istruttorie nei confronti rispettivamente di Wind Tre S.p.A. e Vodafone Italia S.p.A., accertando violazioni del Codice del Consumo.

Pubblicato in Telefonia

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato tre procedimenti istruttori nei confronti di Telecom Italia S.p.A., Wind Tre S.p.A. e Vodafone Italia S.p.A., concernenti presunte pratiche commerciali scorrette per fornitura non richiesta del servizio di roaming marittimo.

Pubblicato in Telefonia
Un settore in espansione, che offre tanti vantaggi ma che presenta anche tanti, troppi rischi per i consumatori.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 27 Novembre 2019 08:32

Grano "Cappelli", sanzionata la Sis Spa

L'Autorità ha concluso un procedimento istruttorio avviato nel marzo 2019, ed in cui è impegnata anche l'Associazione Codici, nei confronti della Società Italiana Sementi – S.I.S. S.p.A., accertando tre distinte condotte dell’impresa contrarie alla disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari, come prevista dall’art. 62 del decreto legge 1/2012.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 11
codici-dacci-il-5