Martedì, 07 Aprile 2020 07:43

Codici: prima diffida per Msc Bellissima

È partita ufficialmente l'azione per tutelare i consumatori che hanno prenotato la crociera dal 7 al 14 marzo negli Emirati Arabi a bordo della Msc Bellissima.

Pubblicato in Cronaca

La crociera non è ancora finita, ma per molti la vacanza ormai è rovinata.

Pubblicato in Trasporti

Sono numerosi i turisti della crociera nel Mediterraneo Orientale con la Msc Musica, partita da Venezia il 29 giugno e da Brindisi il 30 giugno, che si sono rivolti a Codici, delusi da una vacanza ben al di sotto delle aspettative e che li ha costretti a rinunciare a parte dell'itinerario prescelto, a seguito delle variazioni peggiorative disposte dalla compagnia.

Pubblicato in Cronaca
Ancora una vittoria per i turisti difesi da Codici. In questo caso è il Giudice di Pace di Paola ad accogliere le richieste presentate per una coppia di crocieristi (lei originaria di San Cesario di Lecce) dagli avvocati Stefano Gallotta, responsabile regionale e del settore Vacanze di Codici, e Nicolina Manes, condannando Costa Crociere a 4.000,00 euro oltre interessi e spese legali.
Pubblicato in Cronaca
Sono decine i messaggi che stanno arrivando allo Sportello Whatsapp 338.4804415 allestito dall'Associazione Codici per raccogliere le segnalazioni di chi ha prenotato una crociera con Msc Armonia desideroso di visitare Cuba e poi ha scoperto che la tappa a L'Avana è saltata in seguito allo stop imposto dagli Usa verso l'isola.
Pubblicato in Cronaca

A seguito del blocco della navigazione dagli Usa verso Cuba, disposto dall'amministrazione Trump, la Msc ha modificato l'itinerario della crociera a bordo della Msc Armonia, sostituendo la meta determinante nella scelta della vacanza, ossia i due giorni di scalo a L'Avana, con un giorno di navigazione e una tappa a Key West alternata con Costa Maya in Messico, offrendo così un pacchetto turistico di qualità e costo decisamente inferiore rispetto a quello pagato dai croceristi.

Pubblicato in Cronaca

Una vera e propria esperienza da incubo quella che ha coinvolto i malcapitati turisti della Costa Pacifica nella crociera "Le perle del Caribe", durante le vacanze natalizie del 2017.

Pubblicato in Cronaca

Dopo il prevedibile blocco della navigazione dagli Usa verso Cuba, disposto nei giorni scorsi dall'amministrazione Trump, le compagnie di crociera operanti nei Caraibi sono state costrette a modificare i propri itinerari di viaggio ed a rinunciare allo scalo a L'Avana.

Pubblicato in Cronaca

L'Associazione Codici è impegnata a fornire assistenza ai turisti colpiti dal blocco imposto dagli Usa alle crociere verso Cuba.

Pubblicato in Trasporti
Giunge la notizia dei gravissimi disservizi e disagi causati da MSC e Meridiana in danno di 255 croceristi al rientro in Italia da Martinica, con volo per Milano Malpensa.
Pubblicato in Trasporti
codici-dacci-il-5