Decreto crescita 34/2019 e la tassa di soggiorno. La tassa di soggiorno è un contributo fisso, il cui costo varia da città a città, che gli albergatori e le strutture ricettive in generale richiedono agli ospiti per poi riversarle ai comuni.

Pubblicato in Lentepubblica

Basta mettere le mani nelle tasche dei cittadini.

Pubblicato in Trasporti

Giorni addietro sono state rilasciate una serie di raccomandazioni per l’Italia, destinata a non crescere (-0,2%) nel 2019 ma che potrebbe invertire la marcia (+0,5% nel 2020) qualora si puntasse con determinazione sull’aumento della produttività e del sostegno alle imprese.

Pubblicato in Professione Consumatore
codici-dacci-il-5