È operativo il sito detrazionifiscali.enea.it per trasmettere all’ENEA  i dati relativi agli interventi di efficienza energetica che possono beneficiare dei cosiddetti “ecobonus” e/o “bonus casa” con fine lavori nel 2020.

Pubblicato in Consumi
Giovedì, 02 Gennaio 2020 09:07

Ecobonus, parte la nuova fase di prenotazione

Novità per l'Ecobonus, il contributo per l'acquisto di veicoli a ridotte emissioni. Oggi, 2 gennaio, si aprono infatti le prenotazioni dei contributi per i veicoli M1 (automobili).

Pubblicato in Trasporti

Novità in tema di detrazioni fiscali.

Pubblicato in Edilizia e Urbanistica
Con la Legge di Bilancio 2019, il Ministero dello Sviluppo Economico ha promosso la misura dell'Ecobonus per incentivare l'acquisto di veicoli a ridotte emissioni di CO2, quali auto elettriche ed ibride.
Pubblicato in Ambiente
Giovedì, 21 Marzo 2019 09:10

Codici: guida al Bonus Condizionatori 2019

I primi caldi, il freddo che lentamente se ne va, le giornate che si allungano. L'inverno ormai è alle spalle, la Primavera ha fatto il suo ingresso, ma in tanti già non vedono l'ora che arrivi l'Estate. C'è però anche chi il caldo proprio non riesce a sopportarlo. Sono quelli che fanno la fortuna dei negozi che vendono climatizzatori. Ormai sugli scaffali se ne vedono di tutti i tipi, ma quello che conta, in molti casi, è il prezzo. Ed in questo senso è utile sapere che c'è un bonus per l'acquisto.

Non importa che la macchina sia in pompa di calore o per il riscaldamento, i contribuenti hanno diritto ad un'agevolazione. L'acquisto o la sostituzione di un condizionatore permette di ottenere una detrazione del 65% per condizionatori con pompa di calore ad alta efficienza energetica che sostituiscono l'impianto di riscaldamento esistente o l'impianto di climatizzazione. Al cittadino oppure all'impresa spetta una detrazione Irpef Ires con un tetto di spesa pari a 46.154 euro. La detrazione è invece del 50% per un nuovo impianto a pompa di calore che punta al risparmio energetico e con una ristrutturazione edile, anche straordinaria. Il tetto massimo di spesa è di 96.000 euro fino al 31 dicembre 2019. Per poter richiedere la detrazione, tramite Modello 730 e Unico, l'acquisto del condizionatore deve essere eseguito con pagamenti tracciabili. Ricevute e fatture valgono come documentazione fiscale da conservare.

Sono previste anche altre agevolazioni. In caso di acquisto di una macchina a risparmio energetico o di sostituzione di un vecchio impianto a pompa di calore, l'IVA scende dal 22% al 10%. Attenzione però, la tassa sarà dimezzata solo per il costo del condizionatore e dell'installazione. Altra agevolazione, l'Ecobonus: permette di ridurre al 50% le spese effettuate per infissi, caldaie a condensazione o biomassa classe A, schermature solari.

Per avere maggiori informazioni ed istruzioni per richiedere il Bonus Condizionatori 2019 è possibile consultare la guida pubblicata sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate: Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.
Pubblicato in Consumi

Tutti i contribuenti che nel corso del 2018 hanno sostenuto o sosterranno spese rientranti nel così detto ecobonus, per poter ottenere l’agevolazione fiscale, hanno l’obbligo di inviare, entro 90 giorni dal termine dei lavori, una comunicazione all’Enea

Pubblicato in Economia e Finanza

Ecobonus: cessione del credito corrispondente alla detrazione per riqualificazione energetica, anche in caso di interventi su una singola abitazione?

Pubblicato in Lentepubblica
codici-dacci-il-5