codici-dacci-il-5

La direttiva MiFID tutela il risparmio o salva le banche?

Creato il 14 Febbraio 2017

Descrizione

Il MiFID è la direttiva europea che obbliga le banche a tutelare i piccoli risparmiatori.
L'Istituto di credito deve sottoporre il cliente che vuole investire i propri soldi, a due test che stabiliscono se ha dimestichezza con strumenti di investimento rischiosi oppure no: si tratta dei test di adeguatezza o appropriatezza.
E' proprio su questi due test che si concentrano le perplessità e i dubbi: essi infatti dovrebbero tutelare il risparmiatore ma invece sembrano l'ennesimo strumento in mano alle banche per sollevarle da responsabilità nel caso in cui i risparmi del cittadino dovessero andare in fumo.
Interviene l'avvocato Michela Scafetta, Studio Legale Scafetta, la quale ci fornisce delucidazioni sul tema.

 

Ti può interessare anche:

Popolare di Vicenza, rimborsi al 50% a pochi illustri sconosciuti
Lavoro, Domenico De Masi: il futuro è già qui
Crollo fondi immobiliari: Poste Italiane allunga la lista dei responsabili del risparmio tradito
Crack banche: richiesta indennizzi terminata. Al 30 dicembre liquidati solo 2648 risparmiatori su quasi 14 mila

Tags

Back to Top

Condividi!

video correlati