Gennaio 27, 2023

Codici: Dazn deve anche risarcire gli utenti

Salutato come una vittoria per i consumatori, l’incontro di ieri presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy sull’ennesimo caso di disservizi sulla piattaforma Dazn ha fatto riemergere una serie di criticità che, dopo due anni, non sono state ancora risolte.

Incontro al Ministero su Dazn

Si è svolto ieri a Palazzo Piacentini l’incontro con i vertici dell’azienda DAZN alla presenza dei ministri delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso e per lo Sport e i Giovani Giovanni Andrea Abodi, del presidente di Agcom Giacomo Lasorella, del presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini e del’Amministratore Delegato Luigi De Siervo. L’azienda era invece rappresentata dal CEO del Gruppo Shai Segev, dal CTO Sandeep Tiku, dal CEO di DAZN Italia Stefano Azzi e dal General Counsel Italia Romano Righetti.

Codici: disservizi Dazn senza fine, bisogna intervenire per tutelare gli abbonati

Torna la Serie A, tornano le partite del massimo campionato di calcio italiano su Dazn e tornano i disservizi e le proteste degli abbonati.

L'andamento di tv, quotidiani e piattaforme online

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha pubblicato i dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni relativi ai primi nove mesi dell’anno.

Consultazione pubblica di Agcom contro la pirateria

In occasione della sua seduta del 20 dicembre, l’Autorità ha avviato una consultazione pubblica in merito all’applicazione del Regolamento sul diritto d’autore online, di cui alla Delibera n. 680/13/CONS, volta a rafforzare i poteri di intervento per contrastare l’offerta illegale di contenuti audiovisivi live, con particolare riferimento alle partite di calcio e alle manifestazioni sportive (Delibera 445/22/CONS).

Nuovo regolamento approvato da Agcom

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato il regolamento in materia di obblighi di programmazione e investimento a favore di opere audiovisive europee e di produttori indipendenti, a seguito delle novità legislative introdotte dal decreto legislativo n. 208/2021.

Calcio in tv, Codici: i consumatori continuano a lamentare disservizi

Nella seduta del 14 dicembre, il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato le linee guida che disciplinano la commercializzazione dei diritti di trasmissione del campionato di calcio della Serie A per il triennio 2024-2027.

Calcio in tv, Agcom detta la linea

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nella seduta del 14 dicembre 2022, ha approvato le linee guida che disciplinano la commercializzazione dei diritti di trasmissione del campionato di calcio della Serie A per le stagioni sportive 2024/25, 2025/26 e 2026/27.

Image
Spazioconsumatori.tv è un portale di informazione dedicato al mondo dei consumatori. Uno spazio in cui sono raccolte e proposte notizie sul tema del consumerismo, accompagnate da approfondimenti e consigli da parte di esperti e legali qualificati.

Popolari