Ottobre 03, 2022

Nuova campagna di phishing ai danni di titolari di conti correnti bancari e postali

È stata rilevata una nuova campagna di phishing rivolta ai correntisti di Istituti bancari e postali.

Torna la Settimana Anticontraffazione

Promuovere, soprattutto tra i giovani, una maggiore consapevolezza dei gravi danni che comporta l’acquisto online di prodotti falsi, sia sulla salute del consumatore che sull’economia del Paese, è il messaggio al centro della nuova campagna di comunicazione "Comprare prodotti falsi non è mai un buon affare” promossa dal Ministero dello Sviluppo economico che prenderà il via domenica 2 ottobre in occasione della settima edizione della Settimana Anticontraffazione in programma dal 3 al 7 ottobre.

Polizia Postale: in aumento le denunce per truffe nel trading online

Negli ultimi mesi sono aumentati i casi di truffe realizzate mediante trading online.

Una tv... di legno

Una donna 70enne si è presentata presso gli Uffici della Polizia Postale di Trieste denunciando di essere stata truffata attraverso la piattaforma di scambi commerciali di un noto social network.

Come evitare i furti di account WhatsApp

Dalla Polizia Postale una serie di consigli e di informazioni utili per evitare i furti di account WhatsApp.

Biglietti in vendita con tranello

La consueta attività di monitoraggio espletata dalla Polizia Postale ha rivelato la presenza di molti siti sui quali vengono venduti falsi biglietti per concerti e spettacoli.

Aspettando la bici elettrica

Numerosi utenti hanno segnalato una campagna di phishing che consiste nell’invio di una mail, apparentemente inoltrata da una nota azienda di articoli sportivi, con cui si comunica la vincita di una bicicletta elettrica: per ottenerla, il destinatario dovrà pagare le sole spese di spedizione.

Image
Spazioconsumatori.tv è un portale di informazione dedicato al mondo dei consumatori. Uno spazio in cui sono raccolte e proposte notizie sul tema del consumerismo, accompagnate da approfondimenti e consigli da parte di esperti e legali qualificati.

Popolari